martedì 23 dicembre 2014

Buon Natale 2014!


Buon Natale 2014 a tutti!
Aprite tanti regali, prendetevi a colpi di palle di neve e mangiate tanto, tanto pandoro!!

martedì 9 dicembre 2014

SCW # 29 - Un nuovo inizio 6


Alé, ancora effetti di luce che ci rendono ciechi!
Diciamo addio all'uovo fritto...

PS: ho definitivamente cambiato effetto di luce! E devo dire che mi piace parecchio. Rende tutto più cartoonesco, proprio come piace a me.



sabato 29 novembre 2014

Partita notturna


Ogni tanto qualche sana partita notturna al 3DS ci sta... magari accompagnata da una morbida e calda coperta con cui avvolgersi e da una gustosissima barretta al cioccolato Kinder Maxi!

martedì 25 novembre 2014

NO alla violenza sulle donne!


Ancora oggi, nel 2014, troppe donne vengono tradite e umiliate da coloro a cui avevano giurato amore eterno o da persone a cui avevano mostrato fiducia e rispetto... e troppo spesso fanno una fine ingiusta e crudele!
Diciamo NO alla violenta sulle donne! Ribelliamoci contro questo crudele destino e riacquistiamo la nostra dignità!!

lunedì 17 novembre 2014

Bloody Marie, da SkullGirls


Ecco a voi un altro disegno basato sui videogames!
Questa volta, però, si tratta di un nemico: lei è Bloody Marie, il nemico principale del gioco "SkullGirls".
In questo gioco si racconta di un artefatto magico chiamato Skull Heart, capace di esaudire qualsiasi desiderio espresso da una donna. Ma se quest'ultima ha un cuore impuro, verrà corrotta dal potere dell'oggetto e diventerà una SkullGirl, un essere dall'enorme potere il cui unico scopo è distruggere il mondo.
La storia ruota attorno ad alcune ragazze, che sono alla ricerca dell'attuale detentrice dello Skull Heart, Marie, per impossessarsi dell'oggetto e usarlo per i propri scopi.
Il gioco, strutturalmente, è un picchiaduro a scorrimento bidimensionale, con personaggi e sfondi completamente disegnai a mano e mossi al pc.

Qui di seguito potete vedere i passaggi eseguiti per realizzarlo:




Curiosità: il nome del personaggio è una citazione a Bloody Mary, un fantasma del folklore occidentale dalle fattezze di una ragazzina, che può essere evocata guardandola in uno specchio per predire il futuro di qualcuno.

martedì 11 novembre 2014

La mia coppia Nintendo preferita!


Come già saprete, sono malatissima di videogames, per cui ogni tanto mi diverto a disegnare i miei personaggi preferiti.
Qui di seguito propongo uno dei disegni più carini che mi siano mai riusciti: Luigi e Daisy, due personaggi appartenenti alla saga di Super Mario.
Luigi è il fratello gemello minore di Mario, timido, impacciato e fifone.
Daisy invece è una principessa, ma dal carattere decisamente maschiaccio.
Questa coppia nasce grazie alle fanart che si trovano su Internet, come per voler dare una risposta alla coppia Mario - Peach.
Anche Nintendo, ultimamente, sembra comunque confermare questa relazione. Uno dei esempi più famosi si trova nel gioco Mario Kart Wii: nella pista "Circuito di Daisy" si trova questa curiosa ma bellissima statua.
Anche io personalmente li adoro; sia perché mi piacciono entrambi i personaggi, sia perché sono fatti l'uno per l'altra. Lui timido e fifone, lei determinata e maschiaccio.
Un chiaro esempio di "gli opposti si attraggono"! ^_^

Curiosità: ho usato questo disegno per la torta del mio 23° compleanno! XD

Curiosità 2: la parola "Nintendo" ha effettivamente un significato. Dal giapponese significa "lascia la fortuna in paradiso".

venerdì 31 ottobre 2014

Buon Halloween!


Accidenti, è da un pò di tempo che non aggiorno il blog!
Si sono anche formate un sacco di ragnatele...
Beh, non tutti i mali vengono per nuocere: così il mio blog è bell'e pronto per festeggiare Halloween!
Fantasmi, streghe, vampiri, lupi mannari e mostri vari faranno capolino tra di noi, per bussare alle nostre porte chiedendo dolciumi. E guai a non accontentarli, altrimenti... si subisce uno scherzetto!
Buon Halloween a tutti!!

lunedì 6 ottobre 2014

martedì 23 settembre 2014

Chibi Time!



Sapete cosa sono i Chibi? Chi è appassionato di cultura giapponese lo saprà sicuramente. Per chi invece ne sente parlare per la prima volta, eccovi una piccola spiegazione:
Il Chibi è una particolare figura giapponese, e la parola significa letteralmente "persona piccola". In pratica è la rappresentazione "rimpicciolita" del personaggio. Spesso questa figura viene usata per esprimere le emozioni del personaggio, creando così una situazione comica e a volte demenziale.
Sono molto usati nei manga (i fumetti giapponesi), mentre sono usati raramente negli anime (i cartoni animati giapponesi).
A volte si tende ad eguagliare i Chibi ai Super Deformed, ovvero un tipo di caricatura sempre giapponese in cui il personaggio viene rappresentato con la testa molto più grande rispetto al corpo e con i tratti un pò "bambineschi".

Curiosità: sia i Chibi che i Super Deformed vengono utilizzati per creare i Nendoroid, una serie particolare di Action Figures (cioè pupazzi i cui arti sono snodabili e intercambiabili, per cui possono essere composti come si vuole) alti appena 10 centimetri, e in genere sono collezionabili.

E dopo questa esauriente spiegazione... spero che vi piaccia la mia versione Chibi. Bacioni!

mercoledì 17 settembre 2014

mercoledì 27 agosto 2014

Il mio metodo di lavorazione

Ciao a tutti!
E' da quasi un mese che non posto nulla. Ma ho una giustificazione: sono stata molto impegnata con il concorso Panini, in cui sono alla ricerca di nuovi disegnatori per Topolino, e sono agli sgoccioli: devo farcela, ormai manca pochissimo!
Per farmi perdonare di questo lungo silenzio, vi mostrerò il mio metodo di creazione di una figura disegnata, passo per passo.

Passo 1: Lo schizzo


Prima di tutto, si parte dallo schizzo. Può essere a matita normale o a matita ciano, una speciale matita che non viene riconosciuta quando si passa il disegno allo scanner. Adatto per chi vuole un lavoro pulito.
Si schizzano molte posizioni per il manichino, finché decido quella che mi convince di più e definisco il tutto: viso, corpo ed eventuali particolari.

Passo 2: La china


Dopo aver finito il disegno, si passa a china per completarlo. Io lo passo a pennarello, dato che li maneggio meglio (anche se devo migliorare ancora). Il metodo più diffuso di inchiostrazione è il pennello, ma non lo utilizzo perché sono riuscita a combinare solo disastri, così ho lasciato perdere XD.

Passo 3: I colori base


Dopo aver passato il disegno al pc ed aver pulito le linee (questo passaggio è abbastanza rognoso), si passa al colore. Per colorare uso Photoshop. Prima di tutto, scelgo i colori più adatti per la situazione, aggiustando eventualmente la tonalità e la saturazione del colore stesso finché non ottengo quello che cerco. In caso, coloro anche le linee della figura per ottenere un unico pezzo di colore.
Un consiglio: nel colorare un personaggio, un oggetto o un ambiente, cercate di scegliere pochi colori, ma che si intonano l'uno con l'altro. Evitate sempre di esagerare e di metterne troppi, o altrimenti otterrete un effetto sgradevole.

Passo 4: Luci ed ombre


Infine metto ombre e luci alla figura, per dargli volume e renderla meno piatta. Come colore per le ombre utilizzo un grigio e imposto il Livello su Moltiplica (se non lo farete, verrà solo il colore grigio). Per le luci utilizzo il bianco e imposto il Livello su Scolora. Metto il colore con effetto sfumato ed infine abbasso la percentuale di Opacità fino al 40 %.
Comunque, almeno per chi crea strisce, queste regole non sono obbligatorie. C'è chi mette solo le ombre senza mettere gli effetti di luce, oppure lascia solo i colori piatti senza aggiungere nulla. Poi ognuno fa quello che gli pare XD.

Spero che vi sia piaciuto e che possa anche esservi utile. Alla prossima! ^_^

mercoledì 30 luglio 2014

PK Blaster!


Il PK Blaster è una pistola giocattolo a raggi laser, i cui pezzi sono stati allegati sui numeri di "Topolino" (oggi è mercoledì, giorno di uscita del giornaletto, e c'è l'ultimo pezzo). E' stato realizzato in occasione del ritorno di PK, la "versione alternativa" di Paperinik, l'alter ego supereroistico di Paperino, nonché mio personaggio Disney preferito.
La prima frase che avete letto è stata detta davvero, per essere precisi da mia madre. La mia risposta ovviamente no, altrimenti mi avrebbe preso per scema XD. Ma si sa, la passione è passione!
Poi mi sono inventata una "seconda parte":


Ogni scusa è buona per tenersela XD. Anche perché, quando ero più piccolina, avevo qualche cimelio "Pikappiano", cioè le carte da Poker con alcuni personaggi principali della serie, una pistola ad acqua con i pezzi abbinati a Topolino (ma il serbatoio aveva la forma dell'Extransformer), gli Space Runners, cioè delle macchinine spaziali con all'interno dei personaggi Disney, tra cui Paperinik (gli altri due erano Eta Beta e SuperPippo), e infine il Gommone di Paperinik, che portavo spesso in mare, per azionarlo e farlo scivolare sull'acqua.
La cosa triste è che tutti questi cimeli sono andati perduti (accidenti T_T). Perciò questo lo terrò.
Mi raccomando, se siete appassionati di PK e possedete una collezione di cimeli, non lasciatevelo scappare!



mercoledì 16 luglio 2014

23 anni...


Accidenti, che traguardo! Devo ammettere che 23 anni non sono pochi.
Da quando sono nata fino ad adesso, ne sono davvero successe di tutti i colori. Cose belle e cose brutte, cose imbarazzanti e cose fantastiche. Qualunque cosa succeda, è sempre meglio vivere la propria vita al meglio, e vi invito a fare altrettanto.
In questa vignetta ho scherzato sul fatto di non "sentirli" a voce. In realtà... tutti questi anni comincio a sentirli, eccome!
Infatti non sono più spensierata come prima. Ho sempre mille cose da fare, devo pensare al mio futuro, a trovare un lavoro, a cercare di rendermi più autonoma... Il peso si sente, e me ne rendo conto ogni giorno di più!
Però è anche vero che tutto ciò va affrontato con serenità: infatti se lo affronterò con l'ansia e la paura di non farcela, sarà solo peggio!
Perciò... forza e coraggio, ma con serenità e fiducia al futuro! ^_^

mercoledì 25 giugno 2014

Caldo, troppo caldo! Un fuoco!


MAMMA MIA!!!! In questi giorni fa un caldo tremendo!
In casa mia per ora tengo tutte le finestre aperte per fare entrare un pò d'aria, ma niente da fare!
Per non parlare di ieri: la temperatura ha raggiunto i 40°, e c'era uno scirocco talmente forte che, non appena mi investiva, sembrava avessi il fuoco sulla pelle! Allucinante!
Inoltre nella sera precedente a Palermo si sono verificati una serie di incendi, tra cui uno vicino a casa mia, per la precisione nella pineta di fronte ad essa. Tutt'ora sta andando a fuoco, ma la situazione sembra essere meno grave di ieri.
Per domani inoltre sono previsti abbassamenti di temperature. Speriamo, io muoio di caldo anche in top e pantaloncini! XD

giovedì 19 giugno 2014

SCW # 26 - Un nuovo inizio 3


Vediamo un pò... orecchie da gatto, zampe di gatto, coda di gatto... sì, tutto normale, direi...

venerdì 30 maggio 2014

Concorsi...

Salve!
Finalmente, come promesso tempo addietro, eccovi i disegni presentati ai due concorsi a cui ho partecipato in questi ultimi mesi. Non li ho messi immediatamente perché prima ho aspettato che i concorsi terminassero (e quindi che i miei disegni ricevessero il copyright, affinché se i miei disegni fossero stati "rubati" e pubblicati sul altri siti, non ci sarebbero stati problemi), ma ora posso pubblicarli tranquillamente!
Ecco il primo:


Si tratta del disegno del concorso "Premio Griffin"; in questo concorso il disegno era a tema libero, ma doveva essere realizzato con tecniche rigorosamente tradizionali (quindi niente digitale), e il vincitore avrebbe potuto esporre le proprie opere a Londra e a Parigi.
Purtroppo il mio disegno non è riuscito ad arrivare tra i primi 10 finalisti, però che dire... meglio aver tentato che non aver tentato affatto, no?
Ecco invece gli altri:




Questi sono del concorso "Rosalia Sinibaldi: Santa Fancuilla", in cui il vincitore potrà realizzare un fumetto dedicato alla Santa di Palermo, appunto Santa Rosalia.
Di questo concorso non so ancora nulla, infatti risultati si sapranno soltanto verso la fine di Giugno. Vi terrò aggiornati per sapere come andrà a finire. Speriamo bene!
Detto questo, godetevi i disegni! ^_^



mercoledì 21 maggio 2014

Psycho!!


Beh, non è granché come animazione... però, almeno io, lo trovo parecchio inquietante!
E' la prima volta che provo un disegno del genere, dal tono tenebroso e psicopatico... chissà, magari in futuro potrebbe anche ritornare, magari in un Creepypasta (non sapete cosa è? Qui troverete ogni spiegazione, insieme ad altri fenomeni Internet).
E sinceramente non so cosa trovo più inquietante: il disegno in sé, o il fatto che ce l'ho in testa da settimane XD. Beh, dopotutto un esperimento è un esperimento, no?

giovedì 8 maggio 2014

Silvia - Concept art


Il mio primo concept art! ^_^ Devo ammettere che realizzarlo è stato molto divertente. Dopotutto se si vuole creare bene un personaggio bisogna disegnarlo sia davanti che dietro, per farsi un'idea sia di come si chiudono i vestiti, sia per eventuali dettagli.
Come avrete notato, il personaggio è uguale alla protagonista delle mie strisce (che dopotutto sono sempre io XD), ma possiede vestiti diversi: ho infatti intenzione di renderla protagonista di un nuovo progetto che ho in mente, di cui sto ancora sviluppando storia e personaggi.
Nel frattempo, godetevi quest'anteprima!

AGGIORNAMENTO: ecco fatto, ho modificato lo sfondo (il effetti il rosso è un pò forte) e aggiunto il logo del progetto già citato.

martedì 6 maggio 2014

We Are All Monkeys!


Come alcuni di voi sanno, qualche giorno fa, durante la partita della Liga (il Campionato di Calcio Spagnolo) Barcellona - Villarreal, vinta dalla prima, dei "tifosi" hanno inveito con cori razzisti contro Dani Alves, esterno del Barcellona, e uno di loro gli ha lanciato una banana mentre stava per tirare un calcio d'angolo. Ma il giocatore ha stupito tutti con gesto tanto semplice quanto efficace: ha preso la banana, l'ha sbucciata e l'ha mangiata, per poi tirare il calcio d'angolo come se niente fosse.
Da allora la banana è diventato come una specie di simbolo contro il razzismo, creando anche gruppi su Twitter come WeAreAllMonkeys (in inglese "Siamo tutti scimmie"). Come vedete, anche io ho contribuito, creando un'illustrazione dove mi ritraggo intenta a mangiare una banana (che è anche il mio frutto preferito. Niente di malizioso, eh! XD)
Io sono contro il razzismo. E voi?

sabato 19 aprile 2014

Buona Pasqua!


Al solito: vuoi comprare qualcosa che ti piace, e se è qualcosa che la gente considera "fuori dalla tua portata", se ne spuntano con la classica frase: "Ma non sei troppo grande per questa cosa?".
Le uova di Pasqua non fanno eccezione. Solo perché c'è la sorpresa dentro, o per il tema "bambinesco" delle sorprese, molti pensano che sia esclusivamente per i bambini. Ma mica tutti sono interessati al regalino: c'è chi lo compra solo ed esclusivamente per concedersi una porzione extra di cioccolato, invece di mangiarsi quel solito pezzettino grande 2 millimetri per colpa di questa cavolo di dieta (anche qui, tutte scuse).
Io sono convinta che per certe cose non ci sia età, o limiti, e che se qualcuno fa qualcosa che le piace senza vergognarsi e senza preoccuparsi di quello che dicono gli altri è una persona da ammirare assolutamente.
Detto questo, se volete fare gli auguri, andate qui per condividere l'immagine su Facebook.
Buona Pasqua a tutti! (E sotto con le abbuffate di cioccolata!)

sabato 12 aprile 2014

"Cuerdas", le corde di una speciale amicizia

Oggi voglio parlarvi di un cortometraggio molto dolce e toccante, che porta a riflettere sulle differenze causate da cose terribili, che però possono essere facilmente superate grazie ad una mente aperta e senza pregiudizi.


"Cuerdas", "corde" in spagnolo, è il titolo di un cortometraggio realizzato dal direttore Pedro Solis, e parla dell'amicizia che si crea tra una bambina, Maria, e un bambino affetto da una terribile malattia, la paralisi celebrale, per cui il bambino non può muoversi, né parlare, né camminare.
Mentre la maestra e gli altri bambini provano quasi indifferenza a causa della sua diversità, Maria no: supera il pregiudizio e la malattia e diventa la sua migliore amica. Grazie a lei il bambino potrà saltare la corda, giocare a pallone, leggere e persino ballare... il tutto grazie ad una piccola corda, che creerà un grande legame tra lui e Maria.


Pedro Solis, grazie a questo cortometraggio breve ma profondo, ha vinto il premio Goya del 2014. Ha inoltre dichiarato che il suo lavoro è dedicato a suo figlio Nicolàs, anch'egli affetto da paralisi celebrale:
"E' parte della mia vita, il bambino è mio figlio, la sedia che vedete è la sedia di mio figlio. Sono le sue piccole mani, i denti rotti dal farmaco, i suoi capelli ricci. Oggi Nicolàs sta bene, siamo stati a casa, perché quando non siamo a casa, siamo in ospedale."
Inoltre ha spiegato che l'idea per il cortometraggio è stata data dalla sua figlia più grande, Alejandra:
"Alejandra mi ispirò. Aveva solo sei anni ed era figlia unica quando nacque Nicolàs, il quale aveva bisogno di tutte le cure del mondo, ma quando vide la sua foto, rimase incantata dal suo fratellino. Lo truccava, gli metteva i bigodini, giocava in tutti i modi con lui. Un giorno ero a Guadalajara e ho sentito una canzone di Bunbury. Ho visto tutta la storia davanti ai miei occhi e ho dovuto disegnarla."


Un video, a mio parere, consigliato a tutti, specie ai bambini, per insegnargli fin da piccoli a non farsi condizionare dai pregiudizi e ad accettare e superare le diversità.
Purtroppo non si trova da nessuna parte, nemmeno su Youtube. Ma se volete vederlo, potete andare qui. Il video è spagnolo, ma grazie alle sue immagini e al suo messaggio sa farsi capire chiaramente. Buona visione!



lunedì 7 aprile 2014

Le trasmissioni riprenderanno appena possibile...



Ciao, amici di Blogger!
Purtroppo in questi giorni mi ritrovo impossibilitata ad aggiornare il blog causa concorsi. Infatti in questo periodo ne ho due, entrambi importanti: il primo, che si concluderà tra poco (per cui devo assolutissimamente sbrigarmi! XD), in cui dovrò presentare un'illustrazione molto grande realizzata a mano (ebbene sì, niente arte digitale, pena la squalifica!). Il vincitore avrà l'onore di poter esibire i propri lavori a Londra e a Parigi (mica robetta da poco!).
L'altro è il già citato concorso di Santa Rosalia, di cui ho già finito di realizzare le due pagine del fumetto. Mi manca solo l'illustrazione, che, in caso di vincita, diverrà la copertina del fumetto.
Prometto che, per farmi perdonare, posterò tutti i lavori realizzati per questi due concorsi, in modo che possiate anche voi vedere cosa ho realizzato e quanta anima ci ho messo durante il lavoro.
Alla prossima!

giovedì 27 marzo 2014

SCW # 25 - Un nuovo inizio 2


Accidenti, se già reagisco così per due orecchie da gatto... figuriamoci per ciò che sta per accadere! XD

Vi ricordo che ho anche una Pagina Facebook per le strisce: andate a visitarla e, a che ci siete, mipiacciatela!

giovedì 20 marzo 2014

Primavera!!


Aaaahhh... la Primavera! Il cielo azzurro e pulito, il Sole splendente, gli uccellini che cinguettano, i fiori che sbocciano... adoro quest'atmosfera!
Finalmente le giornate si allungano, si cominciano a mettere i vestiti più leggeri, niente acquazzoni a tradimento (o quasi) e si esce di casa più piacevolmente!


Ma, ahimè, come ogni medaglia, anche la Primavera ha il suo rovescio: i cosiddetti "raffreddori da fieno" (dannato polline), non ci si può più coprire con la coperta fino alla testa per dormire, se no non respiri più (l'unica cosa positiva dell'inverno) e... il ritorno delle odiosissime, fastidiosissime e maledettissime zanzare! NOOOOOOO! 


Beh, di sicuro sarà meno noiosa (e soprattutto meno freddolosa) dell'Inverno.
Benvenuta tra noi, Primavera!


lunedì 17 marzo 2014

"Buon" lunedì...


Che dire... un'altra settimana è cominciata.
Per me non è un problema, dato che ho terminato la scuola. Ma per tutti quei lavoratori, studenti... che trauma riprendersi dal week-end!
E' sempre così: Lunedì si comincia barcollanti e con le occhiaie agli occhi (in pratica degli zombie), talmente rincretiniti che a malapena ti ricordi come ti chiami. A scuola, o a lavoro, presti poca attenzione. Se poi la sera prima sei andato a letto tardi, tendi ad addormentati e speri che tutto quanto finisca il più presto possibile.
Martedì e Mercoledì la situazione non migliora minimamente, anzi si fa ancora più pesante... sob!
Giovedì è una "via di mezzo", cioè nel senso che è una giornata normale: né troppo pesante, né troppo gioiosa. Beh, può anche andare.
Venerdì le cose cominciano a migliorare. C'è il week-end, la scuola per questa settimana è andata (per quelli che fanno scuola anche sabato... coraggio, un piccolo sforzo!) e si incomincia a programmare: uscite, incontri, visite, eccetera...
Sabato: la giornata dello svago! Ottima occasione per incontrare gli amici, o i parenti, oppure fare tutte quelle cose che non si è potuto fare durante la settimana. Oppure... non si fa proprio nulla! XD
E si può anche stare sveglio fino a domattina (per chi ce la fa, naturalmente).
Domenica: come Sabato, ma già l'atmosfera si fa più pesante, perché consapevoli che l'indomani è di nuovo Lunedì... che stress!
Insomma, il solito tran tran, qualche volta "scosso" da eventi piacevoli (o spiacevoli).
E voi, come vivete la settimana?

mercoledì 12 marzo 2014

Addio, zietto


Scusate se non ho scritto tantissimo in questo periodo, ma ho avuto una tremenda esperienza che oggi avuto la sua triste conclusione.
Il 10 Marzo un mio carissimo zio, Diego Cirafici, si è spento dopo una lunga lotta contro un tumore.
Posso dire con certezza che è stato uno delle persone più oneste, sincere e generose che io abbia mai conosciuto (e non lo dico solo perché è mio parente, sono certa che se lo aveste conosciuto pensereste la stessa cosa). Purtroppo la Vita (o chi per lei), vedendo una persona dotata di tanta bontà, ha deciso di inviargli contro la Sfortuna, rendendogli l'esistenza difficile e piena di dolorosi ostacoli, che comunque lui riusciva sempre ad affrontare con un sorriso e tanta energia.
La mazzata finale è arrivata verso la fine dell'anno scorso, con un tremendo tumore ai polmoni, che lo ha devastato e non gli ha lasciato via di scampo. Fino alla fine abbiamo lottato insieme e sperato in un miracolo, ma alla fine la malattia l'ha avuta vinta e se l'è portato via, lasciando a noi una grande tristezza condita con tantissime lacrime.
Oggi ho assistito ai funerali, e credetemi, non avrei mai immaginato che potessero essere così strazianti.
E' terribile come tu possa vedere una persona a te cara che ti scivola via sotto gli occhi per una malattia del cavolo (e di cui io sono STRASICURISSIMA che esista una cura; purtroppo ai medici frega di più dei soldi che di aiutare gli altri, ma lasciamo perdere...) e tu non puoi fare nulla per salvarlo, monta una rabbia indescrivibile.
E' proprio vera la filastrocca "Muore la gente piena di guai, ma i rompicoglioni (traducete "politici di m...") non muoiono mai". La vita è troppo ingiusta, troppo.
Addio caro zietto, rimarrai sempre nei nostri cuori e ti vorremo sempre bene!

lunedì 3 marzo 2014

Aforismi


Quanto ho adorato questo aforisma! ^^
Mi ha sempre affascinato, perché esprime perfettamente il cosa significhi avere una mente libera e sognatrice, capace di portarti nel mondo della fantasia in qualsiasi momento.
Perciò, se siete perennemente con la testa tra le nuvole, non abbiate paura di starci, e non lasciate mai che persone invidiose e cattive vi colpiscano le ali per farvi cadere, solo perché loro non sono riusciti a volare come volevano, mentre voi sì.

mercoledì 19 febbraio 2014

Brutte giornate


Personalmente mi sono un pò stufata di queste giornate XD.
D'accordo che siamo in inverno e quindi è normale che ci siano, però mettono tristezza e fanno passare la voglia di fare tante cose, dall'uscire di casa a leggere (a me personalmente fanno questo effetto, anche se poi qualcosa da fare la trovo sempre). E poi fa troppo freddo!! Io ODIO il freddo!
In questi giorni, per fortuna, ci sono state giornate dall'atmosfera primaverile, con un bellissimo sole e un piacevole scirocco. Credetemi, non vedo l'ora che arrivi la Primavera!
Inoltre non mi sono ancora beccata né il raffreddore né l'influenza (e ora che l'ho detto me lo beccherò nei prossimi giorni XD). Mi dispiace per tutti quelli che dovranno passare una settimana stressante a stare a letto, tra dormite (il che non è un male), misurazione della temperatura e naso che cola (che palle), per non parlare dei "problemini di pancia" che vi faranno correre al lavandino o vi costringeranno a convivere con una bacinella accanto (ohibò!), tutti a sperare che la cara vecchia Tachipirina (o chi per lei) faccia il miracolo e ci faccia guarire il più presto possibile!
Altro che Primavera... Estate, salvami tu!!!!!

martedì 18 febbraio 2014

Santa Rosalia - Anteprima


Eccovi una piccola anteprima di una tavola che sto realizzando per il concorso "Rosalia Sinibaldi - Santa Fanciulla". Se siete curiosi di sapere cos'è e come si partecipa, qui la pagina Facebook.

giovedì 13 febbraio 2014

San Valentino per tutti! (Anche i single)


Buon San Valentino a tutti!
Ho creato un'illustrazione apposta per l'occasione, dove spiego il vantaggio di passarlo anche da soli... almeno per me, ognuno avrà il suo lato positivo per festeggiarlo da solo XD
Se volete augurare un buon San Valentino a qualche vostro amico (o amica) single o a qualche coppia che conoscete con questo biglietto d'auguri, potete condividerlo dalla Pagina Facebook dedicata. E già che ci siete, mettete "Mi Piace"!

venerdì 7 febbraio 2014

Schizzi Disneyani, parte 2



Nuovi schizzi targati Disney!
Questa volta ho esplorato la parte riguardante l'animazione. Adoro i film Disney, perché sanno strasmettere una magia e un'emozione come altri non sanno fare!
Se non li avete riconosciuti, ve li dico: Ralph e Vanellope da "Ralph Spaccatutto", Merida da "Ribelle - The Brave", Elsa da "Frozen - Il Regno di Ghiaccio", Rapunzel e Pascal da "Rapunzel - L'intreccio della Torre", Stitch ed Angel da "Stitch - La serie" e Wall-E da "Wall-E".
Come dicono in inglese... Enjoy!

martedì 4 febbraio 2014

SCW # 24 - Un nuovo inizio


Ma come? Allora tutto ciò che è successo finora è stato solo un sogno? Qualcosa non quadra...
Come promesso, ecco a voi uno stile migliorato, pulito e colorato perfettamente. Spero vi piaccia!
E inoltre Silvia Crazy World ora è anche su Facebook! Se non lo avete ancora visto, correte subito a rimediare!

venerdì 31 gennaio 2014

Finalmente su Facebook!


E un altro traguardo personale è stato raggiunto! Aprire una pagina Facebook di Silvia Crazy World! Sono emozionatissima! Spero tanto che possiate apprezzare il duro lavoro che sto facendo per far sì che questa serie abbia un buon successo!
Che aspettate? Correte a cliccare "Mi Piace" alla Pagina cliccando qui!

martedì 28 gennaio 2014

Aliena


Uno schizzetto veloce fatto ai primi di Gennaio. E siccome avevo il pc in assistenza, quindi di conseguenza non avevo Photoshop... ho ripreso le matite colorate.
Devo ammettere che è un buon esercizio disegnare qualcosa di diverso, ogni tanto...

lunedì 20 gennaio 2014

SCW # 23 - Fine del discorso... ?


Finalmente, dopo SECOLI, ho messo una nuova striscia! Dovrei dedicarmici più spesso! XD
Vi avverto fin da ora che dalla prossima striscia in poi ci sarà un nuovo stile e una colorazione più elaborata.
Non vi dico tutto il tempo perso ad aggiustare tutto il lettering delle vecchie strisce per renderle quantomeno decenti e leggibili. Almeno se in futuro riuscirò a pubblicarle in un volume sarà possibile stamparle (spero!). Se volete vedere (o anche rileggere) tutte le strisce precedenti, vi basta andare nella sezione "Categorie" e cliccare su "Strisce SCW". Buona lettura!